t e a t r o !  e  p o i ...

      

Teatro - Spettacolo - Comunicazione

Contattaci :   i n f o @ t e a t r o e p o i . i t


c  o   m  u   n  i  c  a  r  e     è     v  i  v  e  r  e

Spettacoli/Notizie

INCIPIT al circolo Kino
21 aprile 2017: Presentazione del libro "Incipit" di Paolo Cortesi al circolo Kino di Pieve di Cento (BO), con la compagnia Tea(l)tro e il regista Stefano Antonini.
INCIPIT al Kino


Il riso fa buon sangue

Laboratorio di Lettura ed espressione corporea
condotto da Fabio Michelini e Laura Neri
Crevalcore (BO), 21-22-23 ottobre 2011



 


 

La Compagnia "Da SBERLE" (Davide Bucci, Stefano Ferrari, Beppe Livorti, Erberto Sandon, Raffaella Capello, Linda Berselli, Evelina Volta) ha debuttato con lo spettacolo "Delitto al Casanova" al Casanova Live Moment di Sabato 27 Febbraio 2010.


Tracce di Teatro d'Autore 2009 - XIII Edizione
Tea(l)tro presenta: "Pro Bono Pacis"
 

CREVALCORE - "Laboratori che passione!"
8-9-10 febbraio 2008 
-   Sala Ilaria Alpi

Il sorriso ai piedi della scala

Ode alla lentezza

Laboratorio teatrale ispirato alla commedia dell’arte tenuto da ROBERTO ABBIATI.

Roberto Abbiati è attore e autore di "Pasticceri, io e mio fratello Roberto", "Il viaggio di Girafe, al ritmo dei perditempo" e di altri spettacoli teatrali.

"Il sorriso ai piedi della scala" è un laboratorio ispirato alla commedia dell’arte, fatto di ironia, bizzarria, paradossi, libertà, emozioni, che avrà la durata di tre giorni, ma che rimarrà a lungo nella memoria. "Un’ode alla lentezza", come dice Roberto, "una battaglia personale contro acrobati e giocolieri del tempo che fanno boccacce e vanno di corsa".

 


Sarto per Signora 


ESERCIZI DI STILE di Raymond Queneau il 10 Febbraio 2005 a Castello d'Argile


Laboratori di Teatro

 

Stages/Seminari

 

Links

Il Teatro Comunale di Castello d'Argile 

 

 

Tea(L)tro ,  Asssociazione culturale

La Luna nel Pozzo


Teatroepoi

diventa nostro amico su Facebook:


Perchè fare Teatro?
Imparare a 'fare teatro' non per diventare attori professionisti, ma per migliorare la propria comunicazione e come dolce 'terapia' per lenire e curare i piccoli e grandi malanni del nostro tempo: insoddisfazione, rigidità, incapacità di esprimere e liberare le emozioni, scarsa accettazione di se stessi. Una lingua in più per esprimersi e comunicare con efficacia, che si impara divertendosi!


Teatro e poi... sostiene l'iniziativa
Il Teatro come Terapia

c  o   m  u   n  i  c  a  r  e     è     v  i  v  e  r  e